Reggio Audace F.C. – Fanfulla 4 – 0

Marcatori: Pastore (29′ pt.), Sanat (38′ pt.), Zamparo (42′ pt.), Ponsat (34′ st.)

Reggio Audace F.C.: Rossi, Piccinini (38′ st. Gianferrari), Palmiero, Cigagna, Cozzolino, Cozzari (1′ st. Muro), Cavagna, Pastore (27′ st. Bran), Sanat (44′ st. Rizzi), Ponsat, Zamparo (33′ st. Bardeggia). A disposizione: Venturelli, Dammacco, Talarico, Fiorentino. All: Antonioli

Ciliverghe: Boari, Aprile, De Stefano (12′ st. Diana), Laribi, Premoli (12′ st. Zanoni), Patrini, Galazzi, Brognoli, Pezzi (6′ st. Barzotti), Palmieri (6′ st. Rossi), Radaelli (29′ st. Cappato). A disposizione: Colnaghi, Arodi, Reali, Rossi, Barzotti, Santocito. All: Ciceri

Arbitro: Marco Porcheddu di Oristano (assistenti Cristofer Meloni di Ostia e Gabriele Mari di Roma 2)

Ammoniti: Pastore (R), Premoli (F), Laribi (F), Cavagna (R), Bran (R)

Spettatori: 4030

 

Primo tempo


Prime battute di gara equilibrate che vedono i granata riempire l’area avversaria per la prima volta con un calcio d’angolo e il Fanfulla farsi avanti con un tiro da fuori di Brognoli che non raggiunge lo specchio della porta. Al 21′ Pastore incappa in un giallo per un contrasto a metà campo, ma dopo pochi minuti ha sui suoi piedi l’occasione per il riscatto: dopo un calcio di punizione calciato da Cavagna e ribattuto dalla retroguardia bianconera, la palla arriva a Pastore che dal limite calcia a giro di interno destro mandando alle spalle di Boari per l’1-0. Il gol carica la Reggio Audace F.C. che pochi minuti dopo è di nuovo davanti alla porta con Zamparo ispirato dal bellissimo pallone di Ponsat, ma il bomber granata fallisce di poco l’occasione. Solo questione di minuti, perchè è lo stesso centravanti granata a tagliare l’area con un cross rasoterra che Sanat raccoglie, scarta il portiere e finalizza calciando potente e preciso in rete. Secondo gol consecutivo nella seconda gara di titolare con la maglia della prima squadra per il talentuoso classe 2002. Prima della pausa di metà gara c’è tempo per il 3-0 siglato da Zamparo che, dopo un colpo di testa in area, spinge in rete la palla trovando il gol 21 in stagione.

Secondo tempo


Una Reggio Audace F.C. giovanissima con la presenza di un nutrito gruppo di Juniores già dai primi minuti di gioco, lo diventa ulteriormente con l’ingresso in mezzo al campo del classe 2001 Muro che sarà autore di un’ottima prova insieme ai coetanei Palmiero e Piccinini sulla linea difensiva. Ed è proprio il centrocampista Muro attorno al decimo della ripresa a sfiorare la porta con un tiro potente che sorvola la traversa. Secondo tempo in cui i granata gestiscono il vantaggio con l’ingresso di Bran, Bardeggia, Gianferrari e Rizzi. Al 34′ Ponsat calcia di precisione a tu per tu con il portiere del Fanfulla fissando il punteggio sul 4-0 finale.

 

LE PAROLE DI MISTER ANTONIOLI

🗣 | <<Complimenti a questi ragazzi per il successo di oggi>>. Mister Antonioli commenta la vittoria per 4-0 sul Fanfulla 🇱🇻#unicoamore #perlanostracittà

Posted by Reggio Audace F.C. on Sunday, 28 April 2019

 

LE PAROLE DI AYMAN SANAT

🗣 | Le parole di Ayman Sanat dopo il successo sul Fanfulla in cui ha siglato la sua seconda rete stagionale. #unicoamore #perlanostracittà

Posted by Reggio Audace F.C. on Sunday, 28 April 2019

 

LE PAROLE DI MARCO PASTORE 

🗣 | Le parole di Marco Pastore dopo il successo per 4-0 sul Fanfulla, in cui ha segnato il gol dell’1-0. #unicoamore #perlanostracittà

Posted by Reggio Audace F.C. on Sunday, 28 April 2019

 

LE PAROLE DI GIUSEPPE PALMIERO

🗣 | Le parole di Giuseppe Palmiero dopo il successo sul Fanfulla. #unicoamore #perlanostracittà

Posted by Reggio Audace F.C. on Sunday, 28 April 2019

 

LA FOTOGALLERY DELL’INCONTRO