REGGIO AUDACE F.C. – Fanfulla 3–1 (dts)

Marcatori: Brognoli (14′ st.), Zamparo (35′ st.), Zamparo (7′ pts.), Ponsat (2′ sts.)

Reggio Audace F.C.: Rossi, Cigagna, Spanò (10′ ts. Alvitrez), Sanat (16′ st. Dammacco), Cozzari (6′ st. Staiti), Zamparo, Cavagna, Ponsat, Masini (1′ st. Palmiero), Pastore, Bran (12′ st. Rozzio).  A disposizione: Venturelli, Cozzolino, Bardeggia, Piccinini. All: Antonioli

Fanfulla: Colnaghi, Premoli, De Stefano (1′ st. Radaelli), Laribi (16′ ts. Palmieri), Zanoni, Luoni, Galazzi (21′ st. Reali) Brognoli, Barzotti (24′ pt. Santonocito), Rossi, Fall. A disposizione: Boari, Patrini, Arodi, Cappato, Pezzi. All: Ciceri

Arbitro: Eugenio Scarpa di Collegno (assistenti Sergiu Petrica Filip di Torino e Roberto Allocco di Bra).

Ammoniti De Stefano (F), Cavagna (R), Cigagna (R), Laribi (F), Rossi (F), Masini (R), Brognoli (F), Santonocito (F), Luoni (F), Arodi (F) e Zanoni (F). Espulso per somma di ammonizioni Luoni (F). Espuslo l’allenatore del Fanfulla Ciceri e Pezzi.

Spettatori: 2.674

 

Primo tempo


Minuto di silenzio in memoria di Ermellindo Bacchetta, vice presidente vicario della LND, davanti ai quasi 3.000 del Città del Tricolore che assistono alla prima parte di gara sotto a un minaccioso cielo grigio. Partita da subito fisica con alcuni ammoniti da entrambe le parti. Lascia subito la gara Barzotti tra le fila del Fanfulla, che fa spazio a Santonocito. La prima vera occasione è sui piedi di Sanat che controlla e tira trovando l’estremo difensore ospite pronto. Al 40′ arriva il primo tentativo di Brognoli che viene respinto dal capitano Spanò che fa muro in scivolata. Il primo tempo si conclude a reti inviolate.

Secondo tempo


Nell’intervallo un vero e proprio diluvio si abbatte su Reggio Emilia e i granata operano un paio di cambio nelle prime battute della ripresa: Palmiero per Bran e Staiti per Cozzari. Al 14′ Brognoli viene atterrato in area di rigore: dal dischetto il numero 8 bianconero col cucchiaio spedisce in rete regalando il vantaggio esterno ai suoi. Il terreno di gioco e il clima non favoriscono la manovra dei granata che provano a farsi pericolosi. Attorno alla mezz’ora Dammacco è steso in area di rigore, Zamparo si presenta dal dischetto e riapre la contesa siglando l’1-1. Su questo punteggio si esauriscono anche i tempi regolamentari.

Tempi supplementari


Nell’ultima mezz’ora di gara i ragazzi di mister Antonioli decidono la gara. Al 7′ del primo dei due extra time è il solito Zamparo che addomestica il pallone e con un mancino di precisione porta in vantaggio i suoi: gol numero 23 in stagione per il bomber della Reggio Audace F.C. Spanò lascia il campo per Alvitrez con i granata che si preparano allo sforzo finale. Timidi tentativi del Fanfulla nel farsi avanti, ma Rozzio e compagni sono determinati a guadagnare la finale. A 2′ dall’inizio del secondo supplementare Dammacco mette un pallone delizioso sulla testa di Ponsat che realizza il 3-1 e chiude la contesa. La Reggio Audace F.C. sfiderà il Modena nella finale Play off.

 

LE PAROLE DI MISTER ANTONIOLI

🗣 | <<Faccio i complimenti ai ragazzi. Ora ci giochiamo tutto nella finale, col Derby, a Modena.>> Mister Antonioli commenta il successo sul Fanfulla in semifinale Playoff 🇱🇻#unicoamore #perlanostracittà

Posted by Reggio Audace F.C. on Sunday, 19 May 2019

 

LE PAROLE DI LUCA ZAMPARO

🗣 | Due reti decisive e tante sportellate là davanti a far battaglia ! Luca Zamparo commenta il successo dei Granata sul Fanfulla 🇱🇻#unicoamore #perlanostracittà

Posted by Reggio Audace F.C. on Sunday, 19 May 2019

 

LE PAROLE DI PAOLO ROZZIO

🗣 | È tornato finalmente a calcare il terreno del Città del Tricolore, dando minuti di esperienza e personalità. Paolo Rozzio commenta il successo dei Granata sul Fanfulla 🇱🇻#unicoamore #perlanostracittà

Posted by Reggio Audace F.C. on Sunday, 19 May 2019

 

LE PAROLE DI GAETANO DAMMACCO

🗣 | Si è procurato il rigore del pareggio e ha siglato l’assist per il 3-1 di Ponsat. Gaetano Dammacco commenta il successo dei Granata in semifinale 🇱🇻#unicoamore #perlanostracittà

Posted by Reggio Audace F.C. on Sunday, 19 May 2019