Reggio Audace F.C. – Calvina 2 – 1

Reti: Bardeggia (15′ pt.), Zamparo (26′ pt.), Moraschi (20′ st.)

Reggio Audace F.C.: Narduzzo, Belfasti (37′ st. Casanova), Cigagna, Ungaro, Masini (21′ st. Bran), Cozzari (31′ st. Cozzolino), Cavagna, Staiti, Dammacco (21′ st. Osuji), Zamparo, Bardeggia (37′ st. Ponsat). A disposizione: Venturelli, Palmiero, Rossi, Piccinini. All: Antonioli

Calvina: Garletti, Kopani (1′ st. Gentili), Zambelli, Bertoli (31′ st. Tomasoni), Chiari, Sorbo (12′ st. Bonaccorsi), Luche, Abderrazzak (31′ st. Danza), Serafini, Franzoni, Moraschi. A disposizione: Micheletti, Arrigoni, Brunelli, Miglio, Triglia. All: Beccalossi

Arbitro: Andrea Bordin di Bassano del Grappa (assistenti Edoardo Federico Cleopazzo e Gianluca Matera di Lecce).

Ammoniti: Dammacco (R), Narduzzo (R), Luche (C)

Spettatori: 3778

 

Primo tempo


Reggio Audace F.C. ancora in completo bianco tra le mura di casa sfida la Calvina in tenuta arancio e reduce da cinque pareggi consecutivi. Il primo brivido è d’apprensione per un colpo subito da Dammacco che lo fa restare a terra per alcuni secondi prima di rialzarsi grazie all’aiuto dello staff medico. Ed è proprio il numero 16 dei granata che, con una bellissima incursione sulla destra, serve in fotocopia di quanto fatto due domeniche fa un bellissimo assist che l’attaccante Bardeggia mette alle spalle del portiere ospite per l’1-0. Si fa avanti la Calvina, anche se il tiro di Franzoni manca di precisione. A circa dieci minuti dal primo gol nuova percussione sulla destra, questa volta di Staiti: giunto al limite dell’area, cambia passo e prova l’incursione prima di venire atterrato. L’arbitro indica il dischetto e dagli undici metri realizza Zamparo che realizza il 2-0 e fa 15 gol totali in stagione. La Calvina ci prova di testa su calcio d’angolo al 26′, ma Narduzzo è pronto e blocca il tentativo di Sorbo. Non ci sono altre occasioni importanti prima del tiro di Franzoni parato da Narduzzo che arriva proprio sullo scadere di primo tempo.

Secondo tempo


Pronti, via, in apertura di secondo tempo arriva il tiro a botta sicura di Franzoni che Cigagna respinge in angolo con un intervento provvidenziale. La partita è frizzante con alcune occasioni da entrambe le parti prima del gol che accorcia le distanze per la Calvina: Moraschi conclude dal limite dell’area piccola e nemmeno il tuffo di testa di Ungaro che prova a respingere sulla linea riesce a impedire il gol. La Reggio Audace F.C. inizia la girandola dei cambi trovando in Bran, Osuji, CozzolinoPonsat e Casanova. I granata si fanno vedere avanti ma sono tre occasioni della Calvina a fare di Narduzzo l’eroe della seconda frazione di gioco: al 35′ il portiere granata salva su Moraschi, al 38′ è la traversa a dargli una mano e poi al 46′ vero miracolo sul colpo in scivolata del solito Moraschi. L’ultima occasione è dei ragazzi di mister Antonioli che mancano la porta con il tiro di potenza di Cavagna che finisce alto.

 

LE PAROLE DI MISTER ANTONIOLI

🗣 | Mister Mauro Antonioli commenta la vittoria dei granata sulla Calvina. #unicoamore #perlanostracittà

Posted by Reggio Audace F.C. on Sunday, 3 March 2019

 

LE PAROLE DI GAETANO UNGARO

🗣 | Gaetano Ungaro commenta il successo dei granata sulla Calvina. #unicoamore #perlanostracittà

Posted by Reggio Audace F.C. on Sunday, 3 March 2019

 

LE PAROLE DI LORENZO STAITI

🗣 | Lorenzo Staiti, il capitano di oggi, commenta il successo odierno contro la Calvina. #unicoamore #perlanostracittà

Posted by Reggio Audace F.C. on Sunday, 3 March 2019

 

LA FOTOGALLERY DI REGGIO AUDACE F.C. – CALVINA