Reggio Audace F.C. – U.S. Pergolettese 5-0

Marcatori: Spanò (16’ pt., 20′ pt.), Zamparo (30′ pt., 36′ st.), Staiti (42’ st.)

Reggio Audace F.C.: Narduzzo, Cigagna, Spanò, Bran (35′ st. Palmiero), Masini, Staiti, Cavagna, Luche (8’ st. Pastore), Osuji, Zamparo (38′ st. Ponsat), Broso (17′ st. Boldrini). A disposizione: Rossi, Pastore (26′ st. Crema), Bardeggia, Crema, Cozzolino, Zaccariello. Allenatore: Antonioli

U.S. Pergolettese: Stucchi, Fanti (1′ st. Panatti), Villa, Manzoni (1′ st. Schiavini), Fabbro, Bakayoko, Cazzamalli (1′ st. Russo) Muchetti, Bortoluz, Franchi (13′ st. Okyere), Morello. A disposizione: Bruni, Lucenti, Manfroni, Viola, Piras. Allenatore: Del Prato

Arbitro: Marco Emmanuele di Pisa (assistenti: Marco Croce e Marco Orlando Ferraioli)

Ammoniti: Fanti (P), Staiti (R), Bortoluz (P)

Spettatori: 4144

PRIMO TEMPO

Primi dieci minuti in cui le due formazioni si studiano e l’unica vera occasione è un tiro da fuori area di Staiti che sfiora la traversa. Al 16′ la partita si sblocca e dagli sviluppi di una palla inattiva sbuca Spano che, al rientro dal lungo infortunio al ginocchio che lo ha tenuto lontano dai campi di calcio dalla passata stagione, sigla il gol dell’1-0. E non si ferma. Dopo soli quattro minuti, situazione fotocopia dove il capitano della Reggio Audace F.C. spizza il pallone che termina in rete per il 2-0 e la doppietta personale. La prima frazione si rivela un monologo granata e passano solo 10′ prima che Zamparo, sfruttando una ribattuta del portiere Stucchi su un tiro di Staiti, realizzi il gol del 3-0. A chiudere il primo tempo una bella combinazione tra Cavagna e Luche in fascia manda al tiro il difensore granata Masini.

SECONDO TEMPO

La Pergolettese prova con i cambi a modificare l’inerzia della gara e si fa subito pericolosa con un tiro dal limite al qual si oppone Narduzzo col piede. I granata non sono domi e continuano a insidiare la porta ospite con diverse conclusioni. Entrano Palmiero, Ponsat, Boldrini e Pastore che, però, uscirà dopo soli 20′ sul terreno di gioco per un infortunio al gomito sinistro. La partita non sembra essere in dubbio e nei minuti conclusivi arriva l’uno due che chiude definitivamente i conti: al 36′ Zamparo realizza la seconda rete da rapinatore d’area e sei minuti dopo Staiti spedisce in gol un missile da 25 metri che fissa il punteggio sul 5-0 finale. Entusiasmo e tanti gol nella prima della Reggio Audace F.C. al Mapei Stadium Città del Tricolore.

LE PAROLE DEL PRESIDENTE QUINTAVALLI, DEL MISTER ANTONIOLI, DI LUCA ZAMPARO E ALESSANDRO SPANÒ

🎤 La diretta della sala stampa dopo la vittoria per 5-0 con la Pergolettese 🗣#unicoamore #perlanostracittà

Pubblicato da Reggio Audace F.C. su Domenica 7 ottobre 2018

 

LA FOTOGALLERY DI REGGIO AUDACE F.C. – U.S. PERGOLETTESE

 

GLI HIGHLIGHTS DI REGGIO AUDACE F.C. – U.S. PERGOLETTESE